Un caso internazionale: riprodotto il tartufo bianco pregiato

di Giuseppe Cristini E’ notizia di questi giorni, e già sta facendo il giro del mondo, che un vivaio francese, nella zona dell’Aquitania abbia prodotto attraverso piantine micorrizate il tartufo bianco pregiato; una notizia che ha lasciato sbalordito il mondo accademico e della quale prendiamo atto, ma certamente vogliamo capire meglio le evoluzioni. «Dai francesi…

Accademia Mon Amour: la Filiera italiana del tartufo è servita.

di Giuseppe Cristini L’Accademia italiana del Tartufo è oggi un’istituzione autorevole mondiale. Una istituzione che parla e narra soprattutto alla filiera ricca del tartufo a quella che impreziosisce il Made in Italy; cioè la ristorazione. Quella ristorazione che evoca narrazione all’ospite e sa regalare un momento di felicità a tavola. Chi è l’Accademia Italiana del…

La ginestra (dai canti)

[vc_row][vc_column][vc_column_text]ALESSIA UCCELLINI Ristorante “Il Fiorentino“ Sansepolcro (Arezzo) Raviggiolo, presidio slow food dell’appennino tosco romagnolo, al tartufo marzola (Bianchetto) Ricetta: 2 litri di latte freschissimo intero (non a lunga conservazione perché non viene la cagliata) 2 cucchiaini di caglio liquido 2 cucchiaini rasi di sale per condire olio evo e tartufo nero estivo grattato e a…

TRUFFLE STYLE

[vc_row][vc_column][vc_column_text]Vi siete mai chiesti cosa renda unico un prodotto, un piatto, una ricetta degustata nei luoghi di origine? Oltre il salato, il dolce, l’amaro, l’acido, esiste un altro gusto che va al di là del palato, è quella sensazione squisita che si attiva nel momento in cui si assaggia un determinato prodotto e subito scatta…

RICERCA, SPERIMENTAZIONE E DIVULGAZIONE

[vc_row][vc_column][vc_column_text] Tutto dedicato al meraviglioso mondo del tartufo. Il Centro Nazionale Studi Tartufo è questo: una sfida colta il 29 febbraio 2000 da un gruppo di istituzioni del Sud Piemonte, stimolate dall’Ente Turismo Alba Bra Langhe Roero. Per il Piemonte il Bianco d’Alba è innanzitutto un brand irrinunciabile per la reputazione della destinazione, perciò tutto…

L’UNIVERSITÀ DEI CANI DA TARTUFO: E LA SUA PREVISIONE NAZIONALE SULLA STAGIONE DI RACCOLTA DEL TARTUFO BIANCO

[vc_row][vc_column][vc_column_text] Pino Crestini è un tartufaio. Addestratore di cani da tartufo, viene definito dal Maestro Tocci: l’università vivente nella cerca di questa nobile preziosità della terra. Nato in una famiglia numerosa dove il nonno, il bisnonno e il padre erano tutti tartufai! Nato in una famiglia numerosa dove il nonno, il bisnonno e il padre…