L’UNIVERSITÀ DEI CANI DA TARTUFO: E LA SUA PREVISIONE NAZIONALE SULLA STAGIONE DI RACCOLTA DEL TARTUFO BIANCO

[vc_row][vc_column][vc_column_text] Pino Crestini è un tartufaio. Addestratore di cani da tartufo, viene definito dal Maestro Tocci: l’università vivente nella cerca di questa nobile preziosità della terra. Nato in una famiglia numerosa dove il nonno, il bisnonno e il padre erano tutti tartufai! Nato in una famiglia numerosa dove il nonno, il bisnonno e il padre…

L’ORGOGLIO DI ESSERCI E DI GUARDARE LONTANO

[vc_row][vc_column][vc_column_text] Secondo numero in edicola, del nostro Magazine Accademia Italiana del Tartufo. E con rinnovata fierezza, che possiamo affermare che stiamo investendo bene nel nostro futuro. Confermiamo anche in questo secondo numero tutte le rubriche, e ne apriamo alcune nuove molto stimolanti. Ospitiamo la nuova rubrica tartufo e d’arte a firma di Monsignor Davide Tonti,…

ESCLUSIVA FOCUS REGIONE: LE MARCHE

[vc_row][vc_column][vc_column_text]L’idea di creare l’Accademia e di sviluppare una cultura profonda sul tartufo nasce in una regione adriatica, qualche anno fa: per questo non possiamo che iniziare dalla bellezza morfologica di questa regione, le Marche, un oasi di paesaggi, morfologie e borghi incantati. Qui tutto appare bello ed invitante, il cibo ed il vino di questo…

INTERVISTA A LILIANA ALLENA

[vc_row][vc_column][vc_column_text] Il nostro Magazine ha l’onore di intervistare Liliana Allena, Presidente Ente fiera internazionale del tartufo bianco d’Alba. L’incontro con Liliana, diventa subito affascinante e ricco di charme. Una donna leader, capace di raccontare la sua terra come pochi altri al mondo. Intrisa di valori umani principeschi e di grande capacità di creare network, in…

I VALORI DEL TARTUFO

[vc_row][vc_column][vc_column_text] Fra i prodotti del bosco, i tartufi occupano il posto d’onore non tanto per la loro funzione all’interno dell’ecosistema, ma soprattutto per la prelibatezza gastronomica che ha fatto meritare loro il titolo di “diamanti della cucina”. I tartufi non hanno conosciuto il loro periodo aureo all’epoca di Brillant Savrin (XVIII-XIX secolo), a cui si…

CI SONO TARTUFI E TARTUFI E CI SONO ANCHE NON TARTUFI.

[vc_row][vc_column][vc_column_text] È sempre più comune definire “tartufo” qualsiasi specie di fungo che nasca sottoterra. In realtà sarebbe bene spiegare un po’ meglio di che cosa si sta parlando ogni volta che lo si cita. Riepilogando brevemente. Quando ci sono lustrini e paillette molto spesso si tratta di Tuber magnatum. Praticamente tartufi bianchi, che tra qualche…